BeBorghi | Berlino Insolita: 10 luoghi bellissimi da non perdere

Berlino Insolita: 10 luoghi bellissimi da non perdere

Dopo il successo degli articoli su Lisbona Insolita, Barcellona Insolita, Roma Insolita e Marrakech Insolita, non poteva mancare anche la versione berlinese! Se non è la vostra prima volta a Berlino e avete già visitato tutte le attrazioni principali o se avete voglia di allontanarvi dai percorsi più battuti dai turisti, questo articolo è quello che fa per voi! Conosco la capitale tedesca molto bene e nelle mie visite più recenti avevo voglia di novità… Per questo sono andata a scovare la Berlino insolita, quella un po’ hipster e underground dei berlinesi, lontana dagli itinerari turistici. E che scoperte! Ho provato a raccogliere in questa lista le dieci location che mi hanno stupito di più per stranezza e originalità. Spero possano tornare utili ad altri esploratori urbani all’arrembaggio! Quindi se anche voi avete già la classica foto davanti alla Porta di Brandeburgo e i graffiti della East Side Gallery li sapete a memoria, non disperate… Berlino ha ancora tanto da offrirvi!

1. Liquidrom: Spa futuristica

Il Liquidrom è una Spa futuristica con musica techno proveniente da casse subacquee e luci da nightclub. Mi è piaciuto molto perché unisce al suo interno l’atmosfera da club berlinese (città della techno e delle notti insonni), con un ambiente di relax e comfort. Al suo interno troverete saune, bagni turchi e piscine ad acqua salata. Se il tempo non è dei migliori, passateci un pomeriggio o una serata alternativa: chiude tutti i giorni a mezzanotte e nei weekend rimane aperto fino all’una!

Möckernstraße 10, 10963

2. Thai Park: mercatino e streetfood

Il Thai Park è ufficialmente chiamato Preußenpark, ma dai berlinesi è stato rinominato parco tailandese per un motivo… l’incredibile mercatino thai che vi ha luogo in primavera, estate e, se c’è bello anche in autunno. Col bel tempo in queste stagioni il parco durante i week-end cambia volto. Viene invaso da massaie tailandesi che si siedono per terra a vendere cibo preparato al momento da loro o portato da casa appositamente. Attrezzate di fornelli e pentole ti preparano per prezzi stracciati tutte le loro specialità e, nel cuore di Berlino, ti trasportano con i loro colori e profumi dritti a Bangkok!

Kamenzer Damm 34

Potrebbe interessarti anche:  I 10 Musei di Berlino più belli
Berlino Insolita - Liquidrom

3. Teufelsberg: base americana abbandonata

Teufelsberg è forse la location più fuori mano e difficile da raggiungere di questa lista, ma non poteva assolutamente mancare in un articolo sulla Berlino insolita. Letteralmente tradotto, significa la “Collina del Diavolo” ed è una collina nella foresta ad Ovest di Berlino. Vi si trova una vecchia base abbandonata dal governo americano che durante la guerra fredda veniva utilizzata come centro di spionaggio contro Berlino- Est. Oggi è stata occupata da artisti e hippy ed è stata trasformata in un centro di street art e di anticonformismo. Per arrivarci bisogna scendere alla stazione del metrò Grunewald e camminare nei boschi per una buona mezz’ora. Vi assicuro però che ne vale proprio la pena! È un posto unico, in cui si possono passare ore in esplorazione e non si finisce mai di trovare nuove opere d’arte e murales. Dal tetto, su cui sono presenti suggestive cupole con un’acustica straordinaria, si gode di un panorama a 360° su tutta la città. Per amanti di street art è un must assoluto!

Teufelsseechaussee 10, 14193

4. Natur-Park Schöneberger Südgelände: parco in un vecchio snodo ferroviario

Questo parco è stato una totale sorpresa… Ci sono capitata quasi per caso e vi assicuro che è diventato uno dei miei posti preferiti in tutta la città!  L’entrata è adiacente alla stazione del metrò di Priesterweg e per accedervi bisogna pagare una cifra simbolica destinata al mantenimento delle strutture. Si tratta di un vecchio snodo ferroviario che dal secondo dopoguerra è caduto in disuso e, oramai lo sapete, come tipico di Berlino è poi stato trasformato in parco pubblico. Le vie ferroviarie sono state riconquistate dalla natura e i sentieri si snodano su binari avvolti dall’edera e circondati da una fitta vegetazione. In estate vi si tengono anche spettacoli e in varie parti del parco vi sono esibizioni permanenti di artisti e scultori contemporanei. Per gli amanti della street art, qui potete anche dare sfogo al vostro estro. Infatti, c’è una sezione in cui chiunque dotato di bombolette spray può fare graffiti!

Prenzlauer Allee 80, 10405

Potrebbe interessarti anche:  Ristoranti a Berlino: 10 indirizzi economici dove mangiare bene
Berlino Insolita _ Teufelsberg
(Ph. @Artribune)

5. Badeschiff am Spree: piscina sulla Sprea

Se siete a Berlino d’estate e il caldo si fa sentire non potete perdervi la Badeschiff am Spree. Letteralmente “Piscina sulla Sprea” è proprio quello che il nome suggerisce: una piscina sul fiume unica nel suo genere! Se vi state immaginando una piscina a sfioro, con l’acqua del fiume che la circonda su tutti e quattro i lati… avete capito bene!  È anche provvista di bar e lettini e offre un’oasi di relax nella giungla cittadina. Tende ad essere piena nelle ore di punta e nei week-end, ma merita di sicuro una visita anche solo per poter dire di essersi fatti una nuotata quasi nella Sprea!

Eichenstr. 4

6. Haus Schwarzenberg: street-art a go-go

Haus Schwarzenberg è un vicolo a pochi passi da Hackescher Markt, una delle stazioni del metrò più centrali. Merita davvero una visita se siete nei paraggi! Troverete murales e graffiti stupendi, bar dove godersi l’atmosfera insolita sorseggiando una birra artigianale e piccoli musei e cinema indipendenti. Io sono capitata quando il museo sotterraneo dei mostri era aperto e posso assicurarvi che raramente in vita mia ho visto un posto più creativo e bizzarro! Se siete amanti di sculture originali e di luoghi sorprendenti non potete perdervelo! I graffiti cambiano più volte all’anno perché gli artisti di strada utilizzano questo vicolo e cortile interno come una tela in continua evoluzione. Quindi se per caso ci foste già stati, ci potrebbero essere novità!

Rosenthaler Str. 39, 10178

Potrebbe interessarti anche:  Barcellona insolita: 10 luoghi da non perdere
Berlino Insolita - Haus Schwarzenberg

7. Klunkerkranich: rooftop con vista

Tra i luoghi della Berlino Insolita non poteva mancare lui, un bar eccentrico e sorprendente che si trova sul tetto del centro commerciale Neukölln Arcaden, a pochi passi dalla fermata di Rathaus Neukölln . Già solo la location merita una visita. Per arrivarci bisogna infatti salire fino all’ultimo piano del parcheggio del centro commerciale e salire la rampa che porta al bar. Vi accoglierà una vista spettacolare su tutta Berlino e un’atmosfera magica. Il locale è tutto costruito in legno ed è dotato di una maxi-terrazza panoramica dove col bel tempo è possibile sorseggiare il proprio drink godendosi il panorama. L’entrata costa tre o quattro euro a seconda del giorno e dell’orario, ma fin dal primo pomeriggio c’è sempre musica dal vivo.

Karl-Marx-Straße 66, 12043

8. Parco di Tempelhof: parco in un aeroporto abbandonato

Questo è un luogo molto amato dai berlinesi, ma di solito snobbato dalla maggioranza dei turisti. È il vecchio aeroporto cittadino chiuso nel 2008 e trasformato in parco pubblico. Se non lo avete intuito da questa lista, i berlinesi amano convertire spazi inutilizzati e donargli nuova vita. Tempelhof ne è forse l’esempio più eclatante. Le grandi piste di decollo e atterraggio sono oggi strade utilizzate da runner, pattinatori o anche da praticatori di windskate, una sorta di kitesurf su skateboard. Nelle zone erbose si tengono concerti, barbecue e riunioni di ogni tipo, da anziani che fanno ginnastica a neomamme che si danno allo yoga. Non è da tutti i giorni fare una passeggiata in un aeroporto in disuso e vi assicuro che è un’esperienza da non perdersi!

ehemaliger Flufhafen Tempelhof

Potrebbe interessarti anche:  Lisbona insolita: 10 luoghi da vedere per sentirsi local
Berlino Insolita - Klunkerkranich
Ph @goeasyberlin.de

9. Spreepark: il set di molti film

Lo Spreepark è un vecchio parco giochi abbandonato risalente alla Germania dell’Est. Set di molti film, tra cui l’action-movie Hanna, è rimasto chiuso al pubblico per decenni. Anche in questo caso la natura è tornata ad impossessarsi del paesaggio. Le montagne russe e le giostre avvolte dall’edera e la ruota panoramica arrugginita conferiscono al luogo un sapore unico e post-apocalittico.  Da qualche anno, prenotando in anticipo, d’estate vi si possono fare visite guidate e io ho avuto la fortuna di riuscire ad esplorarlo. Se ne avete l’occasione e se, come me, amate il fascino dei luoghi abbandonati e misteriosi, vi consiglio veramente di visitarlo.

Totilastr. 14, 12103

10. Zeiss-Großplanetarium: planetario super-moderno

Per una patita di planetari come me, lo Zeiss-Großplanetarium era una tappa che non potevo farmi sfuggire! Si trova nel centro di Prenzlauer Berg ed è uno dei planetari più moderni e attrezzati in Europa. Offre spettacoli veramente unici e il maxischermo sul soffitto riesce a trasportarti nello spazio in maniera iperrealistica. Consiglio sempre di controllare sul loro sito per sapere gli orari delle esibizioni con sottotitoli in inglese e in italiano. Inoltre, se siete interessati, sotto la volta stellata del padiglione centrale vi si tengono anche concerti e spettacoli teatrali “sotto le stelle”!

Prellerweg 47-49, 12157

Berlino Insolita _ Spreepark
(Ph @Abandonesberlin.com)

About

Autore
Valentina Borghi
Sono la fondatrice di questo blog. Sono anche una romana trapiantata a Milano tanti anni fa e viaggio praticamente da quando sono nata.
Come mi descriverei? Viaggiatrice compulsiva, travel blogger, food lover, gattara e curiosa di tutto (ma proprio TUTTO)

Lascia un commento

Your feedback is valuable for us. Your email will not be published.