BeBorghi | Cosa vedere a Chang Rai (Thailandia) in 1 giorno

Cosa vedere a Chang Rai (Thailandia)

Scritto da  on 
23 Marzo 2020
  • Chang Rai

Chang Rai è la città Thailandese più vicina al confine con il Laos e la Birmania e si trova nel “triangolo d’oro” (famoso per il traffico di oppio negli anni ‘60-’70). La città di Chiang Rai viene spesso “sacrificata” dai viaggiatori a discapito di Chang Mai, ma ha diverse attrazioni degne di nota sia in città che nei dintorni. Nei viaggi precedenti in Thailandia non c’ero stata e devo ammettere di essere stata piacevolmente sorpresa. 

Io ci sono stata solo un giorno (e due notti) e ho visto i “must”, ma se avete più giorni a disposizione sicuramente vale la pena organizzare qualche trekking di 1-2 o 3 giorni nei dintorni. 

Chang Rai

Come raggiungere Chang Rai

Aereo

Se decidete di raggiungere Chang Rai direttamente da Bangkok il mezzo più rapido è sicuramente l’aereo. Il volo dura 1h e ce ne sono tantissimi ogni giorno che partono sia dall’Aeroporto Don Muang che dall’Aeroporto Internazionale Suvarnabhumi. Da questo link li potete vedere tutti (anche comprarli direttamente). Il biglietto elettronico vi arriva poi per mail. 

Bus 

Il bus è consigliato solo se arrivate da Chiang Mai o da Sukothai. Arrivando dalle altre destinazioni, a parità di distanza, conviene sempre il treno. Ad ogni modo trovate gli orari e le stazioni di partenza su questo sito

Come spostarsi a Chang Rai

Per muoversi nella cittadina potete usare i tuk tuk o i taxi, ma se alloggiate in centro non vi serviranno neanche quelli. Per visitare invece le attrazioni di cui vi parlo nel prossimo paragrafo vi servirà necessariamente un taxi perchè le distanze non sono irrilevanti. Per vederle tutte in circa 5 ore ho contrattato un taxi per 1000B (incluse naturalmente le soste in ogni posto). Per vedere il tramonto dalle piantagioni di thè vi basterà partire da Chang Rai verso l’ora di pranzo. Ricordatevi di portarvi qualcosa per coprirvi braccia e gambe per entrare nei templi. 

Potrebbe interessarti anche:  Cosa vedere a Chiang Mai (Thailandia)
Chang Rai

Cosa vedere a Chang Rai in 1 giorno

Wat Rong Khun (Tempio Bianco)

Il luogo più fotografato di Chang Rai è sicuramente il sobrissimo Wat Rong Khun, opera recente di un artista contemporaneo (Chalernchai Kositpipat). L’artista riscoprì il buddismo dopo esser stato monaco nel 1992 e iniziò a costruire il Tempio Bianco nel 1997 (è bianco per simboleggiare la purezza del buddha). È un tempio decisamente trash che nell’insieme però risulta bello e, tutto sommato affascinante. Il tempio si trova a 20’ di auto dal centro di Chang Rai, verso sud, e per entrare si paga un biglietto (50B). 

Wat Rong Suea Ten (Blue Temple)

Dal White Temple si torna verso il centro di Chang Rai per visitare il Wat Rong Suea Ten, o tempio blu. Anche questo tempio è stato costruito di recente ed è stato realizzato su progetto di un allievo del maestro Chalermchai Kositpipat (il creatore del White Temple). Come dice il nome, il tempio è di colore azzurro e oro, ed è abbastanza particolare. Nell’insieme anche lui ha il suo perchè (ingresso gratuito). 

Chang Rai
Chang Rai

Museo della Casa Nera (Baam Dam)

Dal Blue Temple ci spostiamo ancora verso nord e in una mezz’oretta si raggiunge il Baam Dam, o Museo della Casa Nera. l’ex residenza e studio dell’artista nazionale di Chang Rai Thawan Duchanee (ingresso 80B). Il Museo raccoglie la collezione dell’artista in circa 40 edifici disposti in un magnifico giardino. Molti degli edifici sono chiusi, ma le porte sono aperte e potrete vedere la collezione. È un posto bellissimo (che non rende troppo nelle foto purtroppo), dove si potrebbe stare per ore! A me è piaciuto moltissimo. 

Piantagioni di thè Chuoi Fong

Con altri 40’ di transfer si raggiungono le piantagioni di thè di Chuoi Fong (Tea plantation Chuoi Fong, ingresso gratuito). Il paesaggio è molto bello, tutto verde e ordinato, con i filari delle piantagioni di thè organizzati su terrazzamenti. Se non avete mai visto delle piantagioni di thè..sono assolutamente da non perdere! Potrete camminare (e farvi le foto) in mezzo ai filari prima di salire sulla terrazza del ristorante e godervi il tramonto. Da qui ci vorrà poi una mezz’oretta per tornare a a Chang Rai. 

NOTA sul long neck Karen village (donne dal collo lungo)

Tutte le agenzie di Chang Rai cercheranno di proporvi anche la visita a questo villaggio (o ad altri simili) che si trovano lungo il confine con la Birmania. In questo villaggio si trovano le famose “donne dal collo lungo”; dovrete pagare 300B a testa per entrare e fare il giro di 4 villaggi dai colori e tradizioni diverse, anche con due “spettacoli” di danze e canti tipici. Personalmente sono contraria a questo tipo di attività che sfruttano le persone  a fini turistici, usandole come fenomeno da baraccone con cui farsi foto e selfie. Ovviamente ognuno è libero di fare quello che vuole, ma vi prego di riflettere su questi aspetti quando scegliete di fare alcune attività. 

Chang Rai
Chang Rai

Dove dormire a Chang Rai

  • Le Patta Hotel: magnifico hotel a 4 stelle che si trova proprio dietro al mercato notturno e alla stazione degli autobus. Albergo moderno racchiuso intorno ad una bella piscina e con ogni tipo di comfort. Se volete coccolarvi un pò (senza spendere troppo) è il posto giusto. 
  • Busket Hostel: se viaggiate low budget il Busket Hostel è perfetto. Anche lui si trova a 2’ a piedi dalla stazione degli autobus, è pulito, confortevole e ha un bello spazio comune. 
Chang Rai

Dove mangiare a Chang Rai

Il posto migliore dove mangiare a Chang Rai è il night market. Si trova dietro la stazione degli autobus e ha tantissimi stand alimentari dove potersi comprare da mangiare (per poi sedersi in un dei tanti tavoli che si trovano al centro). Qui trovate ogni tipo di piatto tipico, dal pad thai all’hot pot, spiedini di carne, di pesce..frutta e dolci. Mentre mangiate potrete anche godere dell’intrattenimento musicale offerto sul palco, con drag queen e tanto di orchestra. 

Chang Rai

About

Autore
Valentina Borghi
Sono la fondatrice di questo blog. Sono anche una romana trapiantata a Milano tanti anni fa e viaggio praticamente da quando sono nata.
Come mi descriverei? Viaggiatrice compulsiva, travel blogger, food lover, gattara e curiosa di tutto (ma proprio TUTTO)

2 Commenti

on Cosa vedere a Chang Rai (Thailandia).

Lascia un commento

Your feedback is valuable for us. Your email will not be published.