BeBorghi | Piscine all'aperto a Milano: dove si va? - by Beborghi

Piscine all’aperto a Milano: dove si va?

Scritto da  on 
20 Giugno 2020
  • Image Not Found On Media Library

**Aggiornato Luglio 2020**

Con l’arrivo dell’estate e delle prime giornate di caldo torrido a Milano scatta la ricerca delle piscine all’aperto, dove poter andare a prendere un po di sole e a fare il bagno. Purtroppo ho la netta sensazione che il caldo arrivi sempre prima e le piscine, in controtendenza, aprano sempre troppo tardi! Quest’anno (2020) a causa del Covid, le piscine comunali hanno aperto ancora più tardi rispetto agli anni scorsi, ovvero il 22 giugno e dovrete comprare il biglietto on-line prima di recarvi lì attraverso questo sito. 

A Milano ci sono diversi centri balneari comunali e, nella maggior parte dei casi, si tratta di piscine all’aperto molto grandi costruite tra gli anni ’20 e gli anni ‘60 e mai più toccate (o quasi). Sono piscine un po fatiscenti ma non prive di fascino, almeno per la sottoscritta. Ce ne sono alcune più belle di altre (le uniche di cui vi parlerò) ma il livello di confort e la fauna che le frequenta non cambia poi tanto.

Qui trovate l’elenco di tutte le piscine all’aperto comunali, io invece vi parlerò solo di quelle che frequento (o che ho frequentato):

Centro Balneare Romano ( zona Città Studi )

Non potevo non partire dalla piscina che frequento di più, essendo vicino casa: il centro balneare Romano che noi di zona chiamiamo semplicemente Ponzio. È una piscina immensa, la vasca è lunga 100 metri (4000 metri quadrati) ed è ad altezza crescente. C’è anche una vasca più piccola per i bambini con l’acqua molto bassa. La piscina è circondata da un pezzettino di prato con qualche albero. La parte di piscina opposta all’ingresso è notoriamente “dedicata” al pubblico gay. C’è un bar e degli spogliatoi immensi decisamente vintage. Adoro!

Centro Balneare Romano – Via Ampere 20 – Orario: dalle h10 alle h19 – Chiusura: mercoledì

Ingresso serale dalle 18:30 alle 21:00 dal lunedì al venerdì (senza prenotazione) a 3,5 euro…una chicca!

Compra il biglietto on-line

Prezzi: lunedì-venerdì 7 euro – Sabato, domenica e festivi 8 euro

Centro Balneare Argelati ( zona Navigli )

In questo centro vicino ai Navigli ci sono due piscine all’aperto su diversi livelli, tra alberi, aiuole e lembi di prato. C’è anche un solarium di circa 500 metri quadri e il bar. In estate viene spesso utilizzata anche per eventi. 

Centro Balneare Argelati – Via Segantini 6 – Orario: dalle h10 alle h19 – Chiusura: martedì

Compra il biglietto on-line

Prezzi: lunedì-venerdì 7 euro – Sabato, domenica e festivi 8 euro

Bagni Misteriosi ( zona Porta Romana )

Il mistero è presto svelato, si tratta del vecchio Centro Balneare Caimi che è stato magnificamente ristrutturato grazie ad un progetto che coinvolto  i cittadini del quartiere, la Fondazione Pier Lombardo e vari altri partner. È di gran lunga la piscina più bella di Milano (perlomeno tra le piscine all’aperto accessibili a tutti i comuni mortali); costa un po di più rispetto alle piscine comunali ma ne va assolutamente la pena. La vasca grande è lunga 50 metri e la piccola (bassa, per i bambini) circa 30. Ci sono ampi spogliatoi con lockers, docce e phon. All’interno c’è anche un bar, con menù decisamente hipster, dove tra le 18:30 e le 21  è possibile entrare per fare l’aperitivo a bordo piscina (purchè ci si tolgano le scarpe). L’ingresso in questo caso è da Via Sabina.

Bagni Misteriosi – Via Carlo Botta 18 – per gli orari e le prenotazioni consultate il sito – 

Prezzi : 15 euro – (o 10 euro mezza giornata). 

Potrebbe interessarti anche:  Milano, dove si va a fare un bagno fuori porta?

piscine all'aperto Milano

Centro Sportivo Saini ( Parco Forlanini )

Se volete stare fuori dal caos cittadino e non volete vedere neanche un palazzo intorno a voi, questa piscina all’aperto fa al caso vostro. Il Centro Sportivo Saini si trova infatti all’interno del Parco Forlanini, vicino all’Idroscalo. Oltre alla piscina all’aperto ci sono piscine coperte, una piscina per i tuffi, i campi da tennis, e diverse altre strutture che coprono un’estensione di 160 mila metri quadri. La piscina all’aperto è circondata da un bel prato con alcuni alberi. 

Centro Sportivo Saini – Via Corelli 136 – Orario: dalle h10 alle h19 – Chiusura: lunedì

Compra il biglietto on-line

Prezzi: lunedì-venerdì 7 euro – Sabato, domenica e festivi 8 euro

Idroscalo- il Mare di Milano ( zona Idroscalo )

Proseguendo su Via Corelli, non lontano dal Saini, si raggiunge l’idroscalo, un grande lago alle porte della città.  L’area di balneazione è circoscritta per garantire costante vigilanza e sicurezza per tutti e l’acqua è pulita (al di là di quello che si potrebbe pensare!).  Io ci ho fatto il bagno diverse volte 😉

L’accesso alla spiaggia adiacente alla zona balneabile è completamente libero e gratuito.

Mare di Milano – Ingresso Riviera Est – Orario: dalle h10 alle h19 

Prezzi: gratuito

About

Autore
Valentina Borghi
Sono la fondatrice di questo blog. Sono anche una romana trapiantata a Milano tanti anni fa e viaggio praticamente da quando sono nata.
Come mi descriverei? Viaggiatrice compulsiva, travel blogger, food lover, gattara e curiosa di tutto (ma proprio TUTTO)

Lascia un commento

Your feedback is valuable for us. Your email will not be published.