BeBorghi | Bao House, lo street food di Taiwan in Città Studi | BeBorghi

Bao House, lo street food di Taiwan in Città Studi

Scritto da  on 
29 novembre 2017

Non c’è dubbio, a Milano è proprio street food mania! Dopo i food truck la nuova tendenza meneghina è quella dei bistrot/ristoranti che propongono cibo di strada e l’offerta spazia dallo street food regionale italiano a quello etnico, dove la cucina asiatica fa la parte del leone.

È proprio in questo filone che si inserisce Bao House, un nuovo bistrot di street food di Taiwan in zona Città Studi. Bao House si trova in Via Plinio, a pochi passi dal Bar Basso, una strada di Milano che, dopo anni di immobilismo, sta vivendo una sorta di “rinascita” grazie all’apertura di ristoranti come Marghe e dello stesso Bao House.

Entrando ci si trova in un ambiente piccolo, essenziale ma curato. Ci sono 5/6 tavoli e il bancone che può ospitare 2/4 persone. Il servizio è veloce e attento, perfetto per una pausa pranzo o una cena easy senza troppi fronzoli.

Bao vegetariano

Ph. Daniela Delli

Cosa si mangia

In cucina c’è Grace, la fondatrice della Bao House, taiwanese di nascita e italiana d’adozione e, come si evince dal nome, la specialità della casa sono i famosi baozi. Chiamati anche  bao o bau, sono dei panini cotti al vapore ripieni di carne e/o verdure tritate. Nella cultura asiatica, possono essere gustati in ogni momento della giornata. I cinesi, ad esempio, amano mangiarli per colazione, comprandoli dai venditori ambulanti e portandoli con sé in comodi sacchetti di plastica. Da Bao House potrete provare 4 diversi tipi di Bao: il Bao Classico taiwanese con pancetta di maiale brasata, cavolo senape, arachidi e coriandolo (il must!!), il Bao con arrosto di anatra saltato con cipollotti e salsa agrodolce, il Bao Burger con petto di pollo marinato e fritto, salsa di Tofu fermentato e insalata, ma non manca la versione vegetariana con funghi misti saltati con cipolla e salsa teriyaki.

Oltre ai Bao il menù offre inoltre cinque antipasti e altri piatti a base di noodles (asciutti o in brodo), riso o ravioli. Tra gli antipasti vi consiglio assolutamente il pollo popcorn e gli spaghetti di tofu. Ottimi anche i ravioli fatti in casa ripieni di maiale e verdura (ne avrei mangiati 20!), i noodles con spezzatino di maiale e uovo brasato, il Pollo ai “tre bicchieri” con riso bianco e pollo saltato con olio di sesamo, salsa di soia e sake di riso, e il riso Rou Zao Fan, riso bianco con spezzatino di maiale e uovo brasato. Una vera e propria esplosione di sapori made in Taiwan!

Potrebbe interessarti anche:  Maoji street food, un ottimo ristorante cinese in zona Loreto

Bao House - ravioli

Bao House - noodles

Quanto si spende?

Al Bao House si spende poco. Gli antipasti sono sui 3-4 euro (solo il pollo costa 5), i Bao sui 5-6 euro, il riso e i noodles tra i 4 e gli 8 euro. Per un pranzo si spendono mediamente 10-12 euro. Da bere trovate acqua e bevande analcoliche, thè e birre classiche e artigianali.

 

Bao House

Via Plinio 37

Tel. 320 8813655

Orari: 12–14:30 e 18:30–23:00

Aperto tutti i giorni

 

Foto di copertina di Daniela Delli

About

Autore
Valentina Borghi
Sono la fondatrice di questo blog. Sono anche una romana trapiantata a Milano tanti anni fa e viaggio praticamente da quando sono nata.
Come mi descriverei? Viaggiatrice compulsiva, travel blogger, food lover, gattara e curiosa di tutto (ma proprio TUTTO)

Lascia un commento

Your feedback is valuable for us. Your email will not be published.