BeBorghi | Dicembre al caldo: 12 vacanze da sogno per Natale e Capodanno

Dicembre al caldo: 12 vacanze da sogno per Natale e Capodanno

Scritto da  on 
10 Ottobre 2021
  • Quintanaa Roo - Bacalar

Non si fa in tempo a tornare dalle vacanze estive, che si pensa già al viaggio di Natale e Capodanno! Quest’anno poi, con l’incertezza legata al Covid-19 che ci ha tenuti bloccati in Europa, forse ancora di più! Molti hanno rinunciato al viaggione estivo per focalizzarsi su una vacanza al caldo a dicembre, magari per Natale o Capodanno, confidando nelle riaperture dei confini. Essendo un periodo di tempo ben “delimitato” nel quale milioni di persone sono in ferie, Natale e Capodanno sono anche i periodi più cari dell’anno per viaggiare. È altissima stagione in tantissime paesi e, se non ci si muove per tempo con l’organizzazione, si rischia di dover spendere una fortuna o di rimanere a casa.  Chi può viaggiare al di fuori del classico periodo 26 dicembre- 6/10 gennaio è ovviamente il più fortunato; per tutti gli altri, da settembre (o prima) scatta la ricerca del posto dove trascorrere le vacanze di Natale e di Capodanno, e della prenotazione del volo e dell’alloggio.

Personalmente non sono una grande fan delle vacanze al mare, o meglio, amo il mare ma ho bisogno di fare e di vedere anche altro altrimenti mi annoio. Dopo aver trascorso un paio di giorni di relax in spiaggia divento insofferente e inizio a scalpitare. Detto questo, passare qualche giorno al caldo e al mare quando da noi è pieno inverno non ha prezzo!! Tutte le volte in cui ho trascorso Natale e Capodanno al caldo sono tornata rigenerata, è la terapia perfetta per spezzare la routine invernale e ripartire con grinta verso la primavera.

** NOTA: non tutte le destinazioni che trovate in questo articolo sono aperte per turismo agli italiani (molte sì, ma non tutte), quindi controllate sempre prima sul sito di Viaggiare Sicuri se il paese che vi interessa fa parte dell‘elenco D, e se il paese in questione ha le frontiere aperte. Mi auguro, comunque, che un pò tutti i paesi le aprano a breve!!

Dove andare in vacanza a dicembre al caldo: le spiagge più belle per festeggiare

1.Thailandia: Koh Kood o le isole Surin

Un grande classico. Il capodanno al caldo in spiaggia, magari a Ko Phan Ghan con un surrogato del Full Moon Party, non è affatto male! Altrimenti in una qualsiasi delle mille isole thailandesi. A questo proposito vi consiglio l’isola paradisiaca di Koh Kood, che si trova davanti alla Cambogia. Il meteo è perfetto, soprattutto sul lato ovest (quello di Phi Phi per intenderci). In questo periodo dell’anno sono aperti i collegamenti anche con le isole Surin e le isole Similan, due paradisi marini assolutamente da non perdere! Trovate maggiori informazioni qui:  Alla scoperta di Phi Phi Island: le spiagge e le attività da non perdere e Le meraviglie delle Andamane: le isole Similan e Surin 

Potrebbe interessarti anche:  Viaggio in Thailandia: consigli pratici per organizzarlo
capodanno al caldo

2.Miami e la Florida : le spiagge di Key West

Per gli amanti degli States e del reggaeton le spiagge di Miami e della Florida sono un must. A Natale e Capodanno climaticamente parlando si dovrebbe essere al sicuro (il condizionale è d’obbligo ultimamente!), non è stagione di uragani e le temperature sono perfette, 30° con poca umidità. Quando sarete stufi dei pool party e delle feste in spiaggia potrete sempre dedicarvi alla scoperta della street art nell’Art Distric o fare una gita fuori porta alle Key West. Trovate maggiori informazioni nell’articolo: Cosa vedere a Miami 

Potrebbe interessarti anche:  Cosa vedere a Miami
Miami

3.Maldive: atolli paradisiaci

Un ‘intramontabile’ tra i viaggi al caldo. Le Maldive sono il paradiso in terra, ma se posso dire la mia.. se non fate immersioni e non siete grandi amanti dello snorkeling, dopo 3 giorni non ne potrete più di stare su un atollo lungo 1 km, io mi sentivo un leone in gabbia! Le Maldive sono decisamente un viaggio da coppia, ma sono convinta che si annoi anche in quel caso dopo un pò. Il mio consiglio è quello di abbinarle ad un viaggio in Sri Lanka (io avevo fatto così e mi ero salvata dalla noia) o in India del Sud (Kerala o Goa).

capodanno al caldo

4.Cuba : Cajo Santa Maria e Baracoa

Le isole dei Caraibi si prestano benissimo per trascorrere Natale e Capodanno al caldo e, tra tutte, Cuba è sicuramente la mia preferita. Un viaggio a Cuba è un viaggio che riporta indietro nel tempo, agli anni del proibizionismo e del colonialismo americano. Splendide città coloniali fanno da contraltare a spiagge paradisiache dall’acqua cristallina, senza dimenticare la sua musica e i suoi colori: Cuba accontenta chiunque! Tutta la costa nord è disseminata di spiagge magnifiche, vi posso consigliare Cajo Santa Maria o Baracoa, ma si può andare a caso e si casca sempre in piedi. Per maggiori informazioni: Come organizzare un viaggio a Cuba 

Potrebbe interessarti anche:  Cuba: tutti i consigli per organizzare un viaggio fai-da-te
Cuba

5.Goa e Kerala (India): le spiagge o il relax nella backwaters

Goa è perfetta per i nuovi hippies o i nostalgici degli anni ‘70. Le spiagge sono lunghissime, piene di palme (e di feste, se andate nei posti “giusti”). Goa può essere l’alternativa naturale a Ko Phan Ghan: anche qui potrete scegliere se fare una vacanza relax+super feste in spiaggia, o solo relax. Nel periodo di Natale e Capodanno non vedrete neanche una nuvola e la temperatura è di  30° o più con poca umidità. Un’altra opzione, sempre in India, può essere il Kerala, una delle regioni più belle a mio avviso, dove potete fare sia vita da spiaggia che visitare posti magnifici come le Backwaters, le piantagioni di thè di Munnar, o la bella città di Cochin.  Volendo potete abbinare, sia a Goa che al Kerala, un viaggio nel Rajasthan, alla scoperta dell’India monumentale dei marajà.

Potrebbe interessarti anche:  Kerala (India del Sud): 10 bellissime esperienze da fare
capodanno al caldo

6.Seychelles: un paradiso chiamato La Digue

Alle Seychelles ho laciato il cuore. A differenza delle Maldive, le Seychelles sono molto più grandi e molto più varie ed è possibile esplorarle in totale autonomia anche zaino-in-spalla. L’offerta turistica è davvero ampia, si va dall’affittacamere al 5 stelle extra-lusso. Tra tutte le spiagge, non perdetevi la spiaggia di Anse Marron a La Digue e Anse Lazio a Pralin! Trovate tutte le info nel mio articolo Seychelles fai-da-te

Potrebbe interessarti anche:  Viaggio alle Seychelles: come organizzarlo
Seychelles

7.Brasile : le spiagge di Morro San Paolo o Praja da Pipa

Non sono una grandissima fan del Brasile, ma non posso nascondervi che ci sono delle spiagge bellissime. La spiaggia di Ipanema a Rio de Janeiro vale da sola un viaggio in Brasile e credo che trovarsi lì a Capodanno possa essere un’esperienza davvero unica. Se invece cercate qualcosa di più tranquillo vi consiglio l’isola di Morro de San Paolo (a nord, sotto Salvador), o Praja da Pipa e le dune selvagge del Lençóis Maranhenses nell’estremo nord.  Se avete bisogno di ispirazione potete guardare nella mia galleria fotografica .

capodanno al caldo

8.Yucatan (Messico) : Tulum e Bacalar

Non potevo non menzionare le spiagge messicane in quest’elenco. Nello Yucatan (e soprattutto nella Riviera Maya) ci sono alcune tra le spiagge più belle del Centro America e lo stile di vita messicano conquista chiunque. Anche in questo caso potrete decidere se dedicarvi esclusivamente alla vita da spiaggia sorseggiando una tequila (magari a Tulum o sulla spiaggia di Akumal in compagnia delle tartarughe), oppure spostarvi di qualche chilometro e visitare anche le bellissime rovine maya di Chichen Itza. Se avete bisogno di ispirazione potete leggere l’articolo Cosa vedere nello Yucatan (Messico) in 2 settimane.

Potrebbe interessarti anche:  Cosa vedere nello Yucatan (Messico) in 2 settimane
Tulum - spiaggia- drone

9.Zanzibar: le spiagge di Paje e Stone Town

Tra le vacanze a dicembre al caldo non potevo non inserire il bellissimo arcipelago di Zanzibar, storico crocevia tra Africa, Asia e India. Tutte le isole dell’arcipelago sono costellate di spiagge bianche di sabbia fine dai fondali turchesi, e a far da cornice ci sono le palme. Io ho adorato la zona di Paje e la capitale Stone Town, ma tutto l’isola è davvero magnifica. Il mese di dicembre è proprio il picco dell’alta stagione perchè il clima è caldo (fin troppo) e piove pochissimo. Trovate tutte le info su Zanzibar nell’articolo Zanzibar: cosa vedere, quando andare e consigli vari.

Potrebbe interessarti anche:  Cosa vedere a Zanzibar e tanti consigli utili per organizzare il viaggio
Zanzibar -Paje

10. Dubai e Abu Dhabi: spiagge e musei incredibili

Se non volete affrontare un volo lunghissimo, ma volete passare comunque una vacanza al caldo a dicembre, un’alternativa valida a medio raggio è sicuramente Dubai, ma anche la vicina Abu Dhabi. Magari non troverete 35° ma 25-27° sì. Io ci sono stata i primi di gennaio e devo ammettere che si stava davvero da dio! Dubai offre diverse spiagge pubbliche e la temperatura dell’acqua è divina. Alcune spiagge hanno una piccola tariffa d’ingresso, ma ci sono anche tratti di mare ad accesso libero. La più conosciuta (e anche più affollata) è sicuramente la lunghissima spiaggia di Jumeirah Beach. Anche vicino Abu Dhabi le spiagge non mancano, ma se siete in zona non potete assolutamente non andare a visitare il nuovissimo Louvre Abu Dhabi e la moschea dei record (Sheikh Zayed Mosque).

Potrebbe interessarti anche:  Dubai: cosa vedere, dove dormire e dove mangiare
Dubai - spiaggia

11. Isole Galapagos: un sogno chiamato San Cristobal

Da un posto più vicino, a un posto lontanissimo come le isole Galapagos. Queste isole si trovano in mezzo all’Oceano Pacifico e appartengono all’Ecuador; per raggiungerle dovrete prendere un volo di diverse ore da Guayaquil (nel sud dell’Ecuador), ma sono davvero un sogno, uno dei posti del mondo che mi ha stupito e meravigliato di più. Qui si ha la possibilità di vivere in un mondo al contrario, oggigiorno utopico, in cui gli animali e le piante sono i padroni e noi siamo ospiti, dei paparazzi che girovagano tra le isole. Se amati gli animali, la natura e le spiagge da sogno…è sicuramente anche il vostro posto (e dicembre è il mese perfetto per andarci)! Le isole abitate sono 4, ma se devo consigliarvene una sola..vi consiglio San Cristobal, quella dove ho letteralmente lasciato il cuore.

Potrebbe interessarti anche:  Come organizzare un viaggio alle isole Galapagos: tutto quello che devi sapere (quanto costa, quando andare, crociera o no?..)
galapagos - isabela - iguane

12: Sri Lanka: le spiagge di Hikkaduwa e i patrimoni UNESCO

Chiude questa carrellata sui posti dove andare in vacanza a dicembre al caldo lo Sri Lanka, un paese che ho già visitato 2 volte e in cui sicuramente tornerò. La “lacrima dell’India” assomiglia moltissimo alla sorella maggiore, soprattutto al Kerala. Tanti paesaggi sono incredibilmente simili, la luce, le spiagge, le persone. La differenza più grande sono i siti archeologici: praticamente assenti in Kerala e numerosissimi (e antichissimi) in Sri Lanka. Dicembre è il mese perfetto per una vacanza in Sri Lanka, fa caldo (parecchio!), e potrete dedicarvi sia al relax sulle lunghe spiagge del sud-ovest (come Hikkaduwa o Mirissa per esempio) che alla visita di uno dei tanti magnifici patrimoni UNESCO (come Sygiria, Anurhadapura, Mihintale, Dambulla, ecc).

Potrebbe interessarti anche:  Cosa vedere in Sri Lanka in 2 settimane
sri lanka

Potrebbe interessarti anche: 5 consigli su Google Flights per trovare offerte e voli economici

About

Autore
Sono la fondatrice di questo blog. Sono anche una romana trapiantata a Milano tanti anni fa e viaggio praticamente da quando sono nata.
Come mi descriverei? Viaggiatrice compulsiva, travel blogger, food lover, gattara e curiosa di tutto (ma proprio TUTTO)

Lascia un commento

Your feedback is valuable for us. Your email will not be published.